venerdì 13 giugno 2008

Grazie, Gazie, GRAZIE IRLANDA!

Nella verde terra Irlandese, tirava una strana aria, direi un'aria vecchia' un'aria di passato che rischiava di sconvolgere il futuro.
Gli irlandesi erano chiamati a decidere il destino europeo, dovevano dire SI o NO al "Trattato di Lisbona", già sottoposto a francesi, olandese e giust'appunto irlandesi qualche anno fa, naturalmente con esito negativo da parte della popolazione. Il trattato che doveva andare a sostituire l'attuale costituzione europea, denominata "vecchia" da quelli che contano.

Il Trattato avrebbe dato inizio ad un'era, un'era di ordine, in cui la sovranità nazionale sarebbe scomparsa o consegnata in mano all'UE che avrebbe deciso il destino di tutti i paesi europei. Se un legge veniva emanata in Cipro, di conseguenza tutti i paesi europei dovevano addottarla, infatti se fosse stato così tradizione ed identità nazionale avrebbero preso la valigia e sarebbero volate dentro un camino ad ardere lentamente, insieme alla storia di ogni singolo paese.

Inoltre il trattato reintroduceva nei paesi aderenti all'UE la pena capitale nel caso di disordini interni o non specificate guerre.

Un'altra cosa terribile è che tutti i più grandi stati europei hanno accettato il trattato senza che il popolo (sovrano) ne sapesse niente, nel naturale silenzio mediatico della TV e della maggior parte dei giornali. Infatti oggi Studio Aperto invece di parlare del stupidissimo referendum che avrebbe potuto cambiare il mondo parlava del matrimonio della semi-soubrette Gregoraci e il suo spasimante super Botulinato Briatore.



Per foruna la verde Irlanda ha detto "NO".

Questa volta vinciamo noi, il popolo ha parlato, i nostri dipendeni ora dovranno escogitare un'altro piano per fregarci..

La verità è la nostra libertà.

4 commenti:

A1Giorgio ha detto...

Molto bene :),gli Irlandesi non sono scemi :D.

Anonimo ha detto...

irlanda verde come la speranza!ora ho letto che la gran bretagna non si curerà del no dell'irlanda, e procederanno ugualmente e allora sarà l'inizio del loro vero declino(NWO) perchè dimostreranno al popolo quanto sono perfidi e falsi,falsi e ingannevoli come dei serpenti,in fondo quella è la loro natura!
malakangelo

Kristel ha detto...

Sono molto contenta! Ma temo che questo "no" ha solo un valore simbolico, tanto andranno avanti lo stesso (come hanno già dichiarato).
Eh-eh, non avrei mai immaginato che un giorno mi sarei trovata sulle stesse posizioni di Calderoli...:)

riccardo ha detto...

ah quindi sti infami hanno votato a tavolino senza consultare il popolo????

ricordatevi sempre,tutti,che NOI SIAMO IL MONDO e NOI ABBIAMO IL POTERE.