domenica 6 febbraio 2011

Satanismo a Genova e dintorni

Oggi, presi dalla noia della periferia, si era a fare un giro serale con un mio caro amico per le strade che circondano il paese dove ci si ritrova solitamente. La sera era molto buia, essendo inverno, e l'ambiente non affatto rassicurante. Insomma, per farvela breve mi è venuta voglia di riscrivere su questo blog, tanto per non perdere contatto con quelle sensazioni irrazionali che solo ciò che è misterioso ci può trasmettere. Dopo questa passeggiata che ci ha lasciato con molti interrogativi rispetto a ciò che abbiamo visto e sentito, ho deciso a casa di fare una breve ricerca su tutto ciò di misterioso che è accaduto nel tempo nelle zone da noi passate al vaglio. Ed è così che mi sono imbattuto in una pagina web che parlava del fenomeno satanismo a Genova e dintorni. Dintorni che riguardavano anche le zone a cui volevo rivolgere il mio personale interesse. Abbiamo scoperto che moltissime frazioni dei nostri comuni sono stati, nel corso degli anni, protagoniste di culti rivolti a Satana o a divinità pagane ad esse correlate nell'immaginario contemporaneo. Molte le profanazioni e i ritrovamenti in zone apparentemente tranquille: corpi senza vita ritrovati in bunker risalenti all'ultimo conflitto mondiale, sacrari e cripte private profanate in nome del male, cimiteri depredati di reliquie e oggetti sacri. Tutto ad opera di personaggi che agiscono nell'oscurità e nell'omertà, voci piuttosto confermate rivelano che, dietro alle tuniche nere, si nascondano eccellenti professionisti della Genova "bene", avvocati, giudici, medici e politici. Persone insospettabili insomma, che condurrebbero una seconda vita al chiaro della luna. Naturalmente queste sono solo mie personali considerazioni estrapolate dal testo originale, ben più dettagliato e con fonti confermate. Ve lo linko qui di seguito così potrete aumentare la vostra conoscenza sul tema:


L'argomento è sicuramente interessante quanto scabroso, ricordiamoci infatti di non prendere mai sotto gamba certi fenomeni che, all'apparenza, potrebbero sembrare solamente dei giochi profani da parte di ricconi annoiati. La storia di questo campo ci insegna invece che, dietro a questi riti, si nasconde sempre qualcosa di potente, che a volte scaturisce in casi di cronaca nera storici, come ad esempio quelli riguardanti il caso del "Mostro di Firenze", dell'asilo di Rignano Flaminio o delle "Bestie di Satana", mai chiariti del tutto, forse a causa della volontà di alcuni di proteggere personalità di spicco negli ambienti del potere italiano. Detto questo buona lettura e buona ricerca, chissà che anche il vostro territorio non nasconda segreti del genere.

1 commento:

ste ha detto...

andate su evil things e capirete http://www.youtube.com/watch?v=NBjAst71_XI&context=C41b1e5aADvjVQa1PpcFNLpuPnGpiEP4tDqeMSdkS9twdbJu_OiNM=